#StartUp | Netnoc: la prima Content Marketing Platform made in Italy

Oggi vogliamo raccontarvi di una nuova realtà da tenere assolutamente sottocchio nei prossimi mesi: netnoc, la startup in joint venture tra Giunti Editore e ArtAttack native adv, che ha lanciato proprio nei giorni scorsi la prima soluzione cloud per il content marketing interamente Made in Italy. La piattaforma, denominata Bloom, nasce per migliorare i servizi di content marketing forniti dalla startup in diversi ambiti: consulenza strategica, creazione di contenuti per le aziende, redazione di piani editoriali e monitoraggio delle performance.

newsletter

Già a bordo un panel di clienti selezionati, aperte le preiscrizioni per la open beta.

«Il primo modulo di analytics che rilasciamo in questi giorni» spiega il direttore marketing di netnocFederico Fini «serve a rispondere alla domanda che tutti coloro che si avventurano nel content marketing si stanno facendo: il mio content funziona? E quale iniziativa sta funzionando meglio?».

Attraverso una dashboard intuitiva e multi-touchpoint, la nuova piattaforma permette ai responsabili dell’azienda di verificare le performance dei contenuti pubblicati su tutti i canali (social e proprietari) in base a KPI customizzabili, fornisce report in tempo reale e individua in automatico i contenuti migliori e peggiori tra tutti quelli caricati.

«Attraverso metriche condivise come reach, engagement e metriche proprietarie come il netnoc score» continua Fini «non solo individuiamo i contenuti migliori e peggiori, ma riusciamo a definire quali sono i contenuti con un ROI positivo e sui quali ha senso che l’azienda continui a investire, così come quelli sui quali invece si stanno letteralmente buttando via soldi».

Dal punto di vista tecnico la piattaforma è ospitata sui server cloud Amazon per garantire la massima affidabilità ed è sviluppata internamente dal team netnoc con 2 obiettivi: ottimizzare le performance del frontend con tempi ridottissimi per il caricamento delle pagine e garantire massima autonomia e scalabilità al backend che è sviluppato in PHP Object-Oriented (lo stesso approccio con cui è stato sviluppato Facebook).

La piattaforma è in fase di closed beta con 10 clienti selezionati, ma è già possibile pre-registrarsi per la open beta che partirà nelle prossime settimane, dal sito netnoc.it. La piattaforma di analytics verrà data in licenza gratuita perpetua ai partecipanti di questa prima release, che potranno usufruire di uno sconto del 25% sugli altri prodotti che verranno rilasciati successivamente. Il progetto fa parte di un piano di investimenti di oltre 500.000 euro con cui è stato finanziato completamente il business plan della startup fino a dicembre 2016. Staremo a vedere!

AWSMmag è il magazine online che propone quotidianamente il meglio del global lifestyle contemporaneo, spaziando tra cultura pop, comunicazione digitale, moda, arte, design, fotografia, musica e cinema. Un daily mag dal tono veloce e piacevole, luogo d’incontro ideale e di tendenza della vita quotidiana in cui confrontarsi e informarsi. Dedicato agli addetti ai lavori, ma anche ai semplici appassionati.