SAVE THE DATE | Ars Nova Napoli in concerto, by PalomArt

Mercoledì 23 dicembre sarete in giro per Napoli? Beh allora non lasciatevi scappare una serata unica, un perfetto mix tra musica popolare e arte, organizzata da PalomArt e Iconoclast Events. Appuntamento al Lanificio 25, in Piazza Enrico de Nicola, 46 a partire dalle ore 21,00.

In apertura il live dei Bastet Project, duo composto dal produttore musicale Navak e dalla ballerina Miss Rain, che proporranno una miscela di musica elettronica influenzata da sonorità mediterranee integrate alla tribal fusion, l’evoluzione della più conosciuta danza del ventre.

Il cuore dell’evento sarà il concerto degli Ars Nova Napoli, gruppo di sei giovani musicisti partenopei uniti dalla passione per la musica tradizionale del Sud Italia e dei Balcani, il cui obiettivo è partire dalle tradizioni popolari locali per raggiungere con la musica il resto del mondo.

L’atmosfera sarà resa ancor più suggestiva dalla Collezione PalomArt che, con le opere degli artisti del suo Collettivo, trasfomerà il Lanificio in una vera e propria galleria d’arte. Potrete ammirare i lavori di Jormay Gonzalez Monduy (Cuba), Dennys Santos Diaz (Cuba), Giovanni Anastasia (Napoli), Francisco Lance (Monopoli) e Toa (Torre del Greco). L’evento rappresenterà a tutti gli effetti un Artist Calling per la mostra The Change che si terrà sempre a Napoli, nel dicembre 2016, con la partecipazione di oltre 40 artisti provenienti da ogni parte del mondo.

Continua dunque l’impegno del Collettivo PalomArt nel promuovere l’arte e valorizzare la funzione sociale dell’artista, creando momenti di incontro ed interazione che stimolino la crescita umana, individuale e collettiva. PalomArt e Iconoclast Events danno vita alla loro prima collaborazione per interagire sempre di più con il territorio e portarne alla luce le eccellenti realtà nascoste.

Impossibile mancare!

Tremendamente curioso e goloso, rompipalle al punto giusto, adoro leggere gialli e romanzi storici. Football e internet addicted. Nutro un profondo amore per la Spagna dove ho vissuto un anno grazie al progetto Erasmus, ma il primo amore resta la mia Napoli. Laureato in “Comunicazione pubblica e d’impresa”, ho fondato e gestisco lo spazio web add-communication.com