SAVE THE DATE | PROPAGANDA & SMAV ~ WAVES: YAKAMOTO KOTZUGA

“Non fatevi ingannare dal nome: nasce tutto da uno scherzo tra amici. Ma non fatevi sfuggire la sua musica: il veneziano Giacomo Mazzucato, classe 1994, è uno dei talenti più puri che siano emersi recentemente nella nuova scena elettronica italiana. Ed anzi, “elettronica” è limitativo: il mondo di Giacomo è (anche) un mondo fatto di spazi, di cieli tersi, di chitarre delicate, di melodie incredibilmente dolci ed avvolgenti. Una primavera sottile. Capace però di respirare e far respirare un’incredibile profondità.”

Un altro appuntamento da non perdere a casa Propaganda, direttamente dall’ultimo Spring Attitude Festival, YAKAMOTO KOTZUGA (La Tempesta).

Yakamoto Kotzuga (all’anagrafe Giacomo Mazzucato) nasce nel 1994 a Venezia. Un giovane talento capace di togliere dal cilindro beat avvolgenti, calde frequenze chitarristiche e melodie mozzafiato che si arrampicano sublimando poi in improvvise esplosioni. L’esordio è nel 2013 con un EP, “Rooms Of Emptiness”, fuori per Bad Panda Records a cui fa seguito pochi mesi dopo “Lost Keys & Stolen Kisses”, per i francesi di Highlife Recordings. Applausi dalla critica e una crescente attenzione lo portano a firmare alcune produzioni per Ghemon e Mecna, insieme a numerosi remix e svariate collaborazioni, tra le quali spicca la scelta della sua “Your Smell” come colonna sonora per un reportage di Vogue alla Fashion Week di Parigi. “All These Things I Used To Have” è il suo ultimo singolo, fuori per la divisione internazionale de La Tempesta. Nel 2014 vince una residenza artistica a Fabrica, il centro di ricerca sulla comunicazione del gruppo Benetton, dove attualmente svolge il ruolo di compositore e sound designer. Nei primi mesi del 2015 firma un contratto di esclusiva editoriale con Sugar, editore indipendente tra i più importanti in Europa, che arricchisce così il suo roster nell’area elettronica e mette a disposizione del giovane musicista e produttore il proprio network italiano ed internazionale. Il suo debut album, “ Usually Nowhere ” esce il 24 Marzo 2015 per La Tempesta International/Sugar, confermando la continua evoluzione e maturazione del giovane producer veneziano.

Vuoi ascoltarlo? Clicca QUI.

A seguire il casertano BOB VITO (Blood and Soul).

“Save Your Own EP” è il titolo dell’ultimo lavoro di Bob Vito per l’etichetta “Blood and Soul” . Il panorama elettronico sta cambiando e Bob Vito è uno di quelli che rimanendo se stesso si trova ancora un pò sfasato rispetto alla contemporaneità. Down Tempo, Post-Rock, Post-Disco, Dub, e tutta la consapevolezza acquisita col tempo e sul campo fanno di questo EP una gita fuori porta attraverso il presente, il passato e il futuro. Bob Vito va per la sua strada. Girovaga per il globo con una flight case stracolma di Hardware e l’inseparabile Fender Jazz bass. C’è chi giura di averlo visto suonare per strada e chi invece di averlo visto sul palco di un Auditorium avvolto da macchine. Di sicuro c’è che il 24 Aprile esce in tutti i digital store e in formato fisico (10’’ Vinyl) su bandcamp, il suo ultimo EP.

Vuoi ascoltarlo? Clicca QUI.

• Dj Set: Conquasso

• artwork by: micol salomone ________________________________________

Venue: SMAV – Via Ferdinando D’ Aragona 38, 81028 Santa Maria a Vico (CE)

Anche questa volta noi ci saremo e voi?

Affascinato dal mondo del web e dalle possibilità offerte dalla società delle reti. Amante della fotografia e dell'arte contemporanea, comunicatore per lavoro e per passione, fin dagli inizi editor per AWSMmag.