È atterrata a Roma la nuova Smart Fortwo: siamo andati a provarla!

Una giornata in giro per Roma insieme al team Mercedes, in compagnia di altri blogger e giornalisti, per il primo test drive delle nuove Smart ForTwo e ForFour. Sì, ieri eravamo presenti anche noi alla prova su strada che si è conclusa all’interno degli interessantissimi locali dell’Ex Dogana, nell’ambito della rassegna di street art Outdoor Urban Art Festival.

Tutto è cominciato qualche settimana fa con delle misteriose sfere bianche che hanno fatto la loro comparsa nella zona di Roma Nord. Enormi balloon con tanto di countdown elettronico in bella vista, comparsi, dal giorno alla notte, dinanzi lo stadio Olimpico, a Ponte Milvio e sulle acque del Tevere. È partita così la #cityinvasion di Smart Italia, un’azione di Guerrilla marketing per promuovere il film Interstellar, iniziativa che ha coinvolto anche altre grandi città, nella fattispecie Napoli e Milano.

Ieri invece, dopo Berlino e Parigi è toccato alla Capitale dove finalmente è atterrata la tanto attesa nuova Smart, terza generazione della citycar del gruppo Mercedes capace di vendere 460 mila esemplari nella sola Italia dal ’98 ad oggi. Una scommessa azzardata e vinta in grande stile: 110 mila unità vendute nella sola Roma, città che detiene il titolo di “Smart City” per eccellenza.
Tutto è cominciato con l’appuntamento alle 10.30 alla Stazione Termini, ad aspettarci un mini parco auto con modelli biposto e rediviva 2+2 con tre motorizzazioni e cinque allestimenti disponibili per ciascuna. Una galassia automobilistica che ha attirato l’attenzione di tantissimi curiosi e che ci ha condotto in giro per le più belle vie del centro, terminando la sua corsa nella stupenda cornice urban art del quartiere San Lorenzo, tra istallazioni, drink, video esclusivi di lancio e pasticcini.
 

Nuova Smart ForTwo

 Design rivoluzionato, tanto da far sembrare il modello nettamente più grande della precedente.
Corta solo 2,69 metri, la nuova smart fortwo conserva le dimensioni che l’hanno resa regina incontrastata delle city car e si gira in un fazzoletto grazie al raggio di sterzata record di soli 6,95 metri. All’interno è ancora più confortevole ed abitabile e connessa grazie all’infotainment di ultima generazione. Completamente rinnovati anche i motori, tutti tre cilindri da 45 kW/ 60 CV, 52 kW/ 71 CV e 66 kW/ 90 CV, mentre la trasmissione è affidata al cambio manuale a cinque marce che si aggiunge ad un inedito cambio automatico a doppia frizione twinamic. In attesa della versione da 45 kW/ 60 CV, fortwo è disponibile al lancio con i motori da 52 kW/ 71 CV e 66 kW/ 90 CV, e prezzi che partono da 12.750 euro per fortwo 70 youngster. In linea con la filosofia tailor made che da sempre contraddistingue il marchio smart, la nuova generazione di fortwo in Italia è particolarmente ricca fin dall’ingresso in gamma ed offre ben cinque versioni: youngster, sport edition#1, passion, proxy e prime. Le prime consegne sono previste a novembre 2014.
Il principio di base su cui è stata fondata con successo la sicurezza del modello precedente è stato mantenuto anche nella nuova smart e la cellula tridion continua a proteggere gli occupanti come un guscio il suo interno.

Nuova Smart ForFour

Lunga solo 3,49 metri, larga 1,66 e alta 1,55, smart forfour lancia una nuova sfida alla mobilità urbana. Perfettamente a proprio agio nel traffico cittadino, grazie ad un angolo di sterzata record di appena 8,65 metri, la nuova quattro posti 100% smart si distingue per l’inedita flessibilità degli interni, che permette di sfruttare al meglio il volume di carico. Dal seggiolino per il bambino, alla spesa del fine settimana, smart forfour è pronta a tutto grazie anche alla capacità del bagagliaio di ben 315 litri che, reclinando il divano posteriore, arriva fino a 975 litri. In Italia, anche forfour è proposta in ben cinque versioni, particolarmente ricche fin dall’ingresso in gamma: youngster, sport edition #1, passion, proxy e prime. In attesa della motorizzazione da 45 kW/ 60 CV, forfour debutta in versione youngster da 52 kW/ 71 CV a partire da 13.400 euro.

"Tuttologa” multitasking col naso all'insù, devo sempre aggiungere la mia. Foodie, geek, traveller per passione. Project Manager & Social Media Consultant based in Rome, ArtAttacker @ artattack.nativeadv.it. Attenta alle novità del mondo del digital, del design e della moda applicati ai più svariati settori: dall’architettura, agli eventi, all'arte, al food. Io? Una storyteller girovaga con le gambe sotto il tavolo, sì, quello di un buon ristorante!