#Inspiration Brasile 2014 | I Mondiali FIFA dallo spazio

Nonostante l’uscita col morso dell’Italia e delle altre “grandi” nazionali siamo sportivi e continuiamo ad apprezzare il calcio guardando insieme al resto del mondo, storcendo il muso, le partite per scoprire chi sarà il vincitore. Intanto è cominciata proprio oggi la fase degli ottavi e in scena all’Estadio Mineirao di Belo Horizonte si sono sfidati Brasile e Cile che hanno tenuto incollati alla Tv milioni di spettatori. Ma c’è anche chi le partite le ha viste da molto più lontano: gli statunitensi Reid Wiseman e Steve Swanson e il tedesco Alexander Gerst, che insieme hanno tifato per le proprie squadre del cuore da circa 370 chilometri dalla superficie terrestre, a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

Anche la Nasa ha omaggiato Brasile 2014 con gli scatti più belli dei paesi che partecipano al campionato con il progetto Nasa goes to the World Cup 2014, dove ogni Nazione è stata celebrata con inquadrature, luci e scenari visibili dai satelliti o dagli astronauti nello Spazio.

Accontentiamoci di questa bella carrellata, ci tocca aspettare altri quattro anni, quindi che vinca il migliore!

AWSMmag è il magazine online che propone quotidianamente il meglio del global lifestyle contemporaneo, spaziando tra cultura pop, comunicazione digitale, moda, arte, design, fotografia, musica e cinema. Un daily mag dal tono veloce e piacevole, luogo d’incontro ideale e di tendenza della vita quotidiana in cui confrontarsi e informarsi. Dedicato agli addetti ai lavori, ma anche ai semplici appassionati.