YEYA | TUTTO MADE IN ITALY

Fino ad oggi vi ho parlato di designer e creativi francesi, portoghesi, giapponesi e austriaci, insomma tutta gente in gamba che fa la differenza con lavori straordinari. Oggi, invece, vi parlo di una creatività semplice, ma altrettanto geniale, eseguita solo con pennarelli colorati su carta, secondo lo stile e l’originalità che solo un italiano può avere! Un’italiana per l’esattezza, Giada Yeya Montomoli, classe 86. Vedendo i suoi lavori si trova una grande capacità manuale ed artigianale ma assolutamente artistica. Ogni volta che osservo le sue opere viaggio con la mente al tempo delle scuole elementari, quando anche io disegnavo con i pennarelli. Solo che lei lo fa con una capacità comunicativa immediata, da vera esperta di arti visive: pochi tratti, colori adeguati, fantasie che danno vita a pattern orginali, grafiche giuste. Insomma Giada è un esempio della nuova generazione del made in Italy, firmato da grandi artisti che con idee e concetti sempre nuovi portano avanti la tradizione di un paese che, almeno in fatto di gusto, stile e originalità, non ha rivali.

www.giadamontomoli.com

Ho iniziato con la matita a 4 anni, poi ho scoperto la vernice spray e l'aerografo, poi ancora le tecniche di stampa artistica come serigrafia e incisione. Oggi uso la penna di plastica e programmi di grafica. L'unica cosa che hanno avuto in comune tutti questi strumenti è stato il bisogno continuo di creare un mondo diverso da quello reale, dove l'immaginazione è padrona al di là di qualsiasi legge fisica o chimica. Quando mi chiedono cosa faccio nella vita rispondo che faccio di tutto, basta che ci sia da creare.