UN INFILTRATO ALL’IKEA

IKEA

Upwell, studio di designer indipendenti, si è “infiltrato” all’Ikea ed ha esposto una delle sue creazioni come se fosse l’articolo di uno dei megastore dell’azienda svedese. Si tratta di “Walhub”, un porta oggetti da parete, che ha riscosso un discreto successo tra i clienti. Molti di loro si sono infatti recati alla cassa per comprarlo o chiederne il prezzo cogliendo di sorpresa gli stessi commessi che hanno poi scoperto il designer in incognito, con tanto di maglia gialla del brand. Un’iniziativa a dir poco originale, una vera e propria sfida di questo gruppo di creativi che ha voluto “profanare” uno dei templi del colosso dell’arredamento.

Guarda il video su “more”

Tremendamente curioso e goloso, rompipalle al punto giusto, adoro leggere gialli e romanzi storici. Football e internet addicted. Nutro un profondo amore per la Spagna dove ho vissuto un anno grazie al progetto Erasmus, ma il primo amore resta la mia Napoli. Laureato in “Comunicazione pubblica e d’impresa”, ho fondato e gestisco lo spazio web add-communication.com